Trupa Trupa

Recenzja LP – Pensieri e-motivi

Il loro è un rock alternativo, cantato in inglese, vibrante e drammatico, che affonda le sue radici nella psichedelia degli anni 60, passando per i Doors (evidenti, a tratti, i brividi morrisoniani), assumendo toni garage, surf e punk e approdando infine a cupe atmosfere noise e industriali contemporanee. Ma questo non significa che siano derivativi! La musica veramente e propriamente urbana non può non riferirsi a queste influenze: sono una sorta di passaggio obbligato. Bravi i Trupa Trupa: ci insegnano ancora una volta che bisogna guardarsi attorno per godere della buona musica, senza limitarsi alle solite consuete direzioni.

www.aschenaz.eu/pensieriemotivi

Recenzja LP – Pensieri e-motivi